ITALIA ANNI '70

THIS IS THE ARTICLE FULL TEMPLATE
Monday, February 3, 2014
News
THIS IS THE FIELD NODE IMAGE ARTICLE TEMPLATE

La Rhino Records attinge allo sterminato catalogo di musica italiana della Warner Music Italia, che include la leggendaria etichetta C.G.D., fondata nel 1948 da Teddy Reno e la Fonit Cetra, di origini ancora precedenti con il catalogo della RAI, e crea le "Collection Hits '60, '70 e '80". Qui puoi cliccare sulla playlist ed ascoltare 36 brani che testimoniano la straordinaria varietà di generi ed artisti che ha contraddistinto una delle epoche più discusse e determinanti della storia del nostro Paese. Solo così si può spiegare la presenza concomitante di canzoni "impegnate" quali "Eppure Soffia" di Bertoli, intimiste e nostalgiche come "Luci a S. Siro" di Vecchioni, misticheggianti e neo hippie ( "Jesahel" dei Delirium di un giovanissimo Ivano Fossati), surreali tra dialetto ed italiano ( " E la Vita, la vita" di Cochi & Renato), fino ai migliori esempi di musica leggera dei Settanta, con Ricchi e Poveri, Massimo Ranieri, Marcella bella, Gianni Nazzaro, Il Giardino dei Semplici. Non potevano mancare i Big dell'era, e cioè i Pooh, le prime Hit da primi posti di Loredana Bertè e Umberto Tozzi, i cantanti confidenziali per eccellenza, Fred Bongusto ed il compianto Franco Califano.